L’ambasciatore della Terra non è stato avvisato. Interviene il premier

Se un extraterrestre oggi avesse deciso di improvvisare una visita di cortesia al nostro appetitoso pianeta, sarebbe rimasto alquanto deluso per la mancata accoglienza che avrebbe dovuto onorare il primo contatto dell’umanità con una civiltà extraterrestre.

Già, perché come riportato dalle principali testate nostrane (come La Stampa e Il Giornale, tanto per citarne un paio) ispirate dall’AGI e da molte altre testate straniere per niente sensazionalistiche, tra le quali il serissimo Telegraph, e non è da trascurare il sobrissimo Sunday Times, che per leggere la news farlocca però, richiede un modico obolo pari a una sterlina, sempre che non siate abbonati, insomma, tutti annunciano con grande enfasi l’istituzione della prima ambasciata terrestre.

I riflettori sono tutti puntati verso l’astrofisica malese Mazlan Binti Othman, direttore dell’UNOOSA, ovvero l’Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari dello Spazio Extra-atmosferico, (e non il Ministero degli Affari Spaziali, come pensa qualcuno), il quale è un ente che supervisiona i programmi spaziali dei vari paesi, tiene il registro degli oggetti spaziali lanciati nello spazio, e cose così, ma non si occupa affatto di contattismo e diplomazie aliene.

Mazlan Othman sarebbe stata investita dal prestigioso incarico di ambasciatrice della Terra, la cui nomina ufficiale si verificherebbe la prossima settimana in occasione della conferenza della Royal Society Kavli Foundation nel Buckinghamshire. Secondo i media, l’astrofisica presenterà il suo “piano” reso necessario la scoperta di centinaia di nuovi pianeti che, secondo la stessa scienziata, «aumenterà le possibilità di rilevare la presenza di vita extraterrestre nel cosmo».

Analisi probabilistica della scoperta del primo pianeta abitabile. Imagecredit ArXviv

Di recente, a questo proposito, anche un oculato studio probabilistico, mette in rilievo come la scoperta del primo pianeta abitabile con clima terrestre, avverrà non più tardi del mese di maggio del prossimo anno.

Come per la nota legge di Moore, anche in questo campo le numerose rilevazioni di pianeti extrasolari in continua crescita, suggeriscono che ci sarà un 66% di probabilità che nel 2013, un 75% nel 2020, ma il 95% non verrà raggiunto prima del 2264. Tuttavia, per qualche ambiziosa legge statistica, la mediana giace sulla metà del 2011. Potenza delle probabilità.

Tornando all’ambasciata, le reazioni alla notizia non si sono fatte attendere, compresa quella del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il quale dopo un sincero cenno di sorpresa per non essere stato consultato, ha convocato immediatamente una riunione straordinaria per selezionare un suo candidato di fiducia che rappresenti degnamente il paese in un cotanto nobile e importante mandato.

E’ con un po’ di orgoglio che annuncio il mio primo scoopp, che riproduce con una breve traduzione (liberamente adattata per via di alcuni passaggi un po’ forti e imprecisi) dell’intervista al candidato italiano prescelto ai rapporti extraterrestri del Consiglio dei Ministri, Mario Borghezio, rilasciata in esclusiva ai reporter di betweentwosouths:

Blog: Buongiorno signor Borghezio.

MB: Buongiorno.

Blog: Cosa ne pensa di questa Ambasciata delle Nazioni Unite sugli stranieri?

MB: Questo è un atto di chiara stupidità e di vile e insidiosa fedeltà con l’invasione islamica.

Blog: Islamica …? Come fa a sapere se gli stranieri sono musulmani? Noi non li conosciamo …

MB: Non sono cattolici, quindi sono necessariamente islamici.

Blog: Sì … ascolti, come possibile ambasciatore alle Nazioni Unite per il rapporti con gli alieni, quali politiche pensa di attuare per dar loro il benvenuto sul nostro pianeta?

MB: Benvenuto? Daremo agli immigrati clandestini migliaia e migliaia di bastonate.

Blog: Immigrati clandestini?

MB: Certo, non sono Padani. Come ho detto tempo fa, la Padania è una realtà politica, culturale ed economica ben nota nel mondo e, aggiungo, famosa in tutto l’universo, anche se la rozza classe politica del Sud finge di ignorarlo, […].

Blog: Quindi si prevede di attuare una strategia espulsiva contro gli alieni?

MB: Espulsiva?! Questi sporchi barbari, burattini mascherati, li prenderemo per la barba e li cacceremo via a suon di calci nel culo.

Blog: Gli alieni? Gli stranieri con barba e maschera? Il suo partito è in possesso di informazioni esclusive sugli extraterrestri? Pensavo fosse un programma sperimentale. Non abbiamo idea di che tipo di struttura fisica abbiano queste creature…

MB: Mah, visto uno, visti tutti. Non riesco a capire perché non se ne stanno a casa loro, invece di arrivare qui a elemosinare le ricchezze del Nord, o ad aggravare il problema dell’immondizia delle terre campane che in questi giorni disturba nuovamente la nostra sudata quiete. E lo voglio gridare anche io: S.P.Q.R. Sono Porci Questi Romulani!

_____

Per concludere, è d’obbligo aggiungere che lo scettico Guardian, getta una luce di verità su tutta la vicenda, assicurando che l’ignara Mazlan Othman era all’oscuro di tutto, come anche la Royal Society, che nega qualunque coinvolgimento che non sia quello previsto dalla conferenza della prossima settimana, ovvero i consueti problemi dello spazio oltre la nostra atmosfera.

Infatti la smentita ufficiale, giunta proprio dall’astrofisica interessata, che alla testata giornalistica scrive in un e-mail: “Sembra davvero bello, ma devo smentirlo. Parteciperò a una conferenza la prossima settimana, ma si tratterà di affrontare un problema ben più tangibile, benché meno misterioso: i minacciosi  “oggetti Near-Earth“, cioè quegli oggetti del Sistema Solare la cui orbita può intersecare quella della Terra”.

Purtroppo i nostri cari alieni dovranno pazientare ancora oppure dovranno cercarsi qualcun’altro per i loro importanti rapporti diplomatici, sicuramente però sarà necessario che la smettano di leggere certi quotidiani un po’ troppo superficiali.

Fonti linkate nel post.

4 thoughts on “L’ambasciatore della Terra non è stato avvisato. Interviene il premier

  1. Bel blog, mi sono imbattuto provenendo da zampagna,
    non che io sia un esperto di astrofisica ma mi hai ricordato molto le volte che ho visto e ascoltato Margherita Hack.
    Mi spingo oltre, ho capito meglio qui.

    Ma perché la foto del Borghezio?
    Sembra un mostro di Rambaldi.
    Lo sai che ha una tale circonferenza che non può usare le scarpe con i lacci?
    Non c’arriva, poveretto.

    Ciao,
    zacforever

    • Ciao zacforever, benvenuto e grazie per il tuo lusinghiero commento.
      Che c’entra Borghezio, o il premier dici? Beh, forse avrai notato il nome del mio blog, e questa è una delle (rare?) volte in cui supero i miei normali limiti di impertinenza (e di decenza, in verità)!😀

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...